Una Dottoressa in Letteratura: Claudia più forte della sindrome di Down.

Una Dottoressa in Letteratura: Claudia più forte della sindrome di Down
Una Dottoressa in Letteratura: Claudia più forte della sindrome di Down

La giovane 24enne di Roccalumera ha conseguito la laurea all’eCampus. Adesso insegue il sogno del Cinema. La gioia dei genitori

Una Dottoressa in Letteratura: Claudia più forte della sindrome di Down
Una Dottoressa in Letteratura: Claudia più forte della sindrome di Down

 

ROCCALUMERA. Dottoressa in letteratura. Claudia ha centrato l’obiettivo. E adesso sogna il Cinema, la sua grande passione tra i tanti interessi che coltiva. Per lei la sindrome di Down non è un ostacolo. A 24 anni ha conseguito la laurea in Letteratura, Musica e Spettacolo all’università ECampus di Novedrate. All’appello mancava solo lei, considerato che il fratello Andrea, 32 anni, si è laureato in Psicologia clinica e la sorella Giulia, 29, in Neuropsicomotricità.

Adesso Claudia insegue un altro grande obiettivo: “Voglio fare l’attrice”, dice con determinazione. Per lei la laurea è solo un punto di partenza: “Mi piaceva questo corso universitario è l’ho scelto – spiega Claudia – e adesso mi piacerebbe entrare nel mondo dello spettacolo”. La tesi non poteva che avere per tema la sua grande passione: “L’Italia del boom economico raccontata attraverso il cinema degli anni Sessanta”. Divorzio all’italiana (con Marcello Mastrianni e Stefania Sandrelli) è il suo film preferito.

Loading...

 

L’ultima tappa di questo avvincente percorso universitario, in Lombardia (le materie le ha date tutte in Sicilia), Claudia l’ha fatta in compagnia di mamma Maria Teresa e papà Francesco Rigano, originari di Furci Siculo e residenti a Roccalumera. Un ringraziamento speciale Maria Teresa lo ha voluto fare alle tutor “Simona Bordonaro e Alessia Midolla, che hanno consentito a mia figlia di laurearsi. Voglio inoltre ringraziare  Carmen Cataldo e Linda Meesa, responsabile e coordinatrice dell’università eCampus di Messina”. Claudia è già tornata a Roccalumera. E’ il momento dei festeggiamenti.

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Loading...