Pero: Arrestato un maestro per maltrattamenti all’asilo nido di Milano.

Pero: Arrestato il maestro per maltrattamenti all’asilo Milano.
Pero: Arrestato il maestro per maltrattamenti all’asilo Milano.

 

Un maestro di un asilo di Pero è stato arrestato per maltrattamenti. Ad incastrarlo le immagini delle telecamere di sorveglianza.

Le telecamera di sorveglianza hanno mostrato le immagini di un maestro the da schiaffi e spinte a bambini tra i 2 e i 5 anni. Gli episodi registrati sono 42 e sono avvenuti in un asilo di Pero, in provincia . Milano. I Carabinieri, nella mattinata di giovedi 29 novembre hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare nei confronti dell’insegnante, su richiesta della Procura di Milano. L’uomo si trova ora ai domiciliari.

 Bambini scaraventati a terra
Le telecamere, nascoste nelle aule, mostrano chiaramente gli atteggiamenti violenti del maestro nei confronti dei piccoli.

I bambini venivano scaraventati a terra, o sgridati violentemente e tirati per le orecchie. In alcuni frame si vedono i bambini disposti in cerchio con l’uomo che tira dei calci alla testa di uno di loro. L’indagine e durata un mese, per un totale di 42 episodi di violenza.

I video da brividi mostrano anche l’insegnante che prende per it colletto o per un braccio i piccoli urlando.
I bambini di fronte a questi comportamenti non potevano far altro che piangere, ma questo non faceva che peggiorare ii nervosismo del maestro.

Sistemi di sorveglianza negli asili
L’arresto del maestro di Pero arriva a pochi giorni dall’approvazione, in Consiglio regionale della Lombardia, della legge che incentiva l’installazione di telecamere di sorveglianza all’interno di asili nido e scuole dell’infanzia.

Loading...

Previsti anche contributi economici per chi decide di posizionare le telecamere e corsi di formazione per operatori. “La sicurezza dei pbs piccoli deve essere una priorita assoluta — ha annunciato la presidente della commissione di bilancio Silvia Sardone —

Quest’estate ho anche presentato un progetto di legge con l’obiettivo di evitare gravi e spiacevoli episodi di percosse e umiliazioni all’interno degli asili”.

Loading...