Bolzano: Bimba muore sulla pista del Renon, la madre ha perso il controllo della slitta.

Bolzano: Bimba muore sulla pista del Renon, la madre ha perso il controllo della slitta.
Bolzano: Bimba muore sulla pista del Renon, la madre ha perso il controllo della slitta.

 

Bolzano. Ferita gravemente la mamma che era alla guida del mezzo, che forse è finita per sbaglio su una pista nera. Sequestrate 4 piste da sci, una è quella dove è morta la piccola Camilla

Bolzano: Bimba muore sulla pista del Renon, la madre ha perso il controllo della slitta.
Bolzano: Bimba muore sulla pista del Renon, la madre ha perso il controllo della slitta.

 Una bambina di 8 anni è morta sullo slittino andato fuori pista. La mamma sembra sia stata ferita in modo grave. Il tragico incidente è avvenuto oggi verso l’una al Renon in Alto Adige. La famiglia, composta dalla madre di 40 anni, due bambini e il papà, era arrivata da Reggio Emilia.

Stando alle prime informazioni alla guida dello slittino sarebbe stata la madre che, per causa in corso di accertamento, è uscita dal tracciato andando a sbattere violentemente contro un albero.

Madre e figlia avevano noleggiato una slitta e probabilmente hanno sbagliato direzione, perché invece di finire sulla pista dedicata agli slittini, erano finite su una pista da sci nera. Forse non hanno visto i cartelli di divieto per gli slittini all’inizio della pista da sci. La mamma e la bambina sarebbero dovute scendere alla stazione intermedia dell’impianto di risalita e invece sono andate fino alla stazione a monte dove ci sono tre piste.

Hanno preso la ‘nera’ e dopo il primo muro con una pendenza del 40% hanno preso velocità e si sono schiantate contro un albero nel vano tentativo di frenare la corsa. Il padre le stava aspettando a fine pista.

La bimba è morta sul colpo. La mamma è stata intubata sul posto e trasportata con l’elicottero dell’Aiut Alpin Dolomites all’ospedale di Bolzano. Sul posto anche soccorso alpino e carabinieri.

E’ l’ennesimo incidente sulla neve in questi giorni capitato a bambini. In Piemonte,  Sestriere, il 2 gennaio è morta la piccola Camilla Compagnucci, romana, 9 anni in vacanza con i genitori andando a sbattre contro le barriere frangivento.

E oggi  sono state sequestrate, oltre alla pista Imbuto di Sauze d’Oulx (Torino) dove è morta Camilla, nella stessa zona, le piste ’27 alta’, ’27 bis’ e ‘Cresta’

Loading...

 

Loading...